giovedì 11 novembre 2010

Silvia e Gabriele

Silvia e Gabriele hanno rispettivamente 32 e 39 anni e dal maggio 2009 vivono a Norrköping (Svezia) dove lei lavora come medico nell’ospedale pubblico della città e lui (laureato in astronomia) è metereologo per il Servizio Meteorologico Nazionale Svedese.
Come mai hanno scelto di emigrare proprio in Svezia? “C'è chi in Svezia ci è capitato per caso, quando la meta iniziale era in effetti un'altra. C'è chi la Svezia l'ha scelta dopo anni di riflessioni e viaggi in questo magnifico Paese. C'è chi come noi, e anche altri, semplicemente l'ha scelta perché in un particolare frangente offriva opportunità e qualità di vita non confrontabili a quelle lasciate in Italia.” 
Come per molti di noi italiani emigrati nel mondo, anche per Silvia e Gabriele lasciare l’Italia non è stato del tutto indolore (“Come ogni scelta, anche questa ci è costata: abbiamo lasciato soprattutto genitori, fratelli e sorelle, parenti, amici... e anche se con le low-cost tornare è facile e veloce, non è mai come abitare nel tuo vecchio paese, dove tutti parlano la tua lingua -con tutte le sfumature possibili, e pure il tuo dialetto- e per strada incontri magari i vecchi compagni di scuola.”) e, come molti di noi italiani emigrati nel mondo, anche loro sopperiscono alla distanza dagli affetti rimasti in patria grazie a internet e in particolare a programmi come Skype e ai blog tramite i quali spesso raccontiamo un po’ della nostra vita all’estero.
Thanks Silvia & Gabriele!

Nessun commento:

Posta un commento

I messaggi anonimi sono accettati, vi chiedo solo di lasciare almeno il vostro nome alla fine. Grazie :)