mercoledì 4 aprile 2012

35^ settimana


35sima settimana di gravidanza: molti mi chiedono come mi sento, se sono emozionata, se mantengo la calma. Citando una nota canzone, direi che mi sento “confusa e felice”!
Confusa: gli stati d’animo si succedono, si sovrappongono repentini ed io spesso non so decifrarli. Passo dalla gioia, dall’attesa fremente al terrore puro! Spesso mi ritrovo ad immaginare a quando accadra’, dove saro’ in quel momento, come succedera’…Mi sento in un limbo e l’attesa a volte riesce ad essere davvero snervante!
Felice: perche’ da quando lei e’ dentro di me, tutto e’ piu’ rosa, tutto ha piu’ senso. Ho una voglia matta di stringere a me la mia bimba, di assicurarmi che stia bene, di guardarla nei suoi occhietti dolci, di conoscerla. Ho voglia di sentire l’odore della sua pelle (lo so, per molti saro’ stucchevole, ma parlo di mia figlia e quasi mi pare anche di trattenermi). La sua nursery e’ diventata la mia stanza preferita: la guardo e mi immagino lei li’, piccolina e dolce, nella sua culletta, o a giocare con i molti giochi gia’ a sua disposizione.
Felice perche’ lei e’ la mia gioia piu’ grande!
Ok, per oggi basta miele :) 

13 commenti:

  1. Non per terrorizzarti ancora di più, ma a volte penso alla gravidanza, e l'idea che ci sia qualcuno dentro di me, anche abbastanza grande direi, e sapere che prima o poi questa persona debba USCIRE dal mio corpo mi fa troppa paura. Poi credo l'istinto materno faccia scordare questo piccolo passaggio traumatico, ma a me fa ancora impressione.
    Buoni ultimi giorni e tienici informati mi raccomando!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahha macche', non te lo scordi affatto o meglio, non in gravidanza, forse dopo! io penso a quando succedera' e sono terrorizzata, ma prima o poi dovra' pur uscire :) A 35+3 (settimane+giorni) di gravidanza posso affermare con sicurezza solo una cosa: per quanto la gravidanza sia luuunga e a volte davvero dura, e' l'esperienza piu' bella della mia vita e, per me, ne vale assolutamente la pena!
      dai, spero ti sia venuta un po' la voglia di "mammizzarti" pure tu :)

      Elimina
    2. Ma guarda, la voglia anche ci sarebbe. Se non avessi nulla da fare ci penserei seriamente ad un figlio, purtroppo sono in una situazione dove non me lo posso assolutamente permettere quindi è tutto rimandato ad un futuro, speriamo non troppo lontano.

      Elimina
    3. ahahahhah ma se io avessi dovuto aspettare di non aver nulla da fare non avrei mai potuto pensare alla gravidanza :)
      comunque mi rendo conto che a volte, pur volendo, non si puo' proprio per esigenze pratiche.
      intanto beccati il mio personale in bocca al lupo ;)

      Elimina
  2. Mel, non essere terrorizzata. QUi negli USA, almeno a L.A., ti fanno vivere la gravidanza come vuoi tu. Ti rispettano. Dedici tutto tu. Sara' un'esperienza dolcissima, tenera.

    Per il post parto, sarai sola? Verra' qualcuno ad aiutarti?


    valescrive

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Vale! Al corso preparto ci hanno illustrato le mille possibilita' a nostra disposizione. io, tra le altre cose, vorrei anche partorire nella maniera piu' naturale possibile (senza anestetici vari) ma chissa' se poi ne saro' in grado. per adesso sento l'ansia montare, ma vi diro' meglio dopo :)

      mia mamma arrivera' circa 2 settimane prima della due date e rimarra' da me per 2 mesi.
      per adesso e' il maritozzo che mi aiuta tanto, tenero lui :)

      Elimina
  3. Che bello! Che emozione! Com'e' la camerina?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il tema della camera e' fiori e farfalle...praticamente mia figlia mi odiera' :D

      Elimina
  4. Ora puoi fare da sola, anche se la pancia e' ingombrante, dopo e' fondamentale che ci sia qualcuno ad aiutarti. La maternita' e' un'esperienza speciale che va vissuta con il sostegno pratico e affettivo di chi ci ama. Quando i miei sono qui mi rendo conto che potrei farne 15 di figli (va be' si fa per dire :)), ma quando sono sola (e cioe' 10 mesi su 12 :)) penso che sara' figlia unica :)
    valescrive

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mi sa che hai proprio ragione! io gia' faccio fatica adesso ( e dire che mio marito mi aiuta in tutto quello che puo', gioia), ma una volta che mia mamma sara' arrivata sono certa che sara' tutto piu' semplice sia per me che per il futuro papa'. se penso che il resto delle nostre famiglie non potra' esserci mi viene una tristezza...beh, pazienza!

      Elimina
  5. Tesoro, tranquilla, andrà tutto bene, e poi é una cosa naturale, lo so che sei terrorizzata, come lo sono tutte le mamme al primo figlio, ma anche al secondo e al terzo, credimi..ma é la vita!! goditi ogni attimo sarà bellissimo!! baci e mandami mail con il tuo indirizzo per favore.. please.. :-D

    RispondiElimina
  6. Grazie mille Alle! Buona Pasqua anche a te :)
    Spero che vada tutto bene e di poter presto scrivere della vita da mamma :)
    ti mando una mail :)

    RispondiElimina

I messaggi anonimi sono accettati, vi chiedo solo di lasciare almeno il vostro nome alla fine. Grazie :)