domenica 2 dicembre 2012

Effetto Natale?

Vorrei tornare a casa.
Vorrei sentirmi a casa.
Dovrei sentirmi a casa.

Oggi proprio non saprei. Sara' che si avvicinano le feste e qui ci si sente un po' soli.

17 commenti:

  1. solidale.
    ti capisco.
    e' vero, ci si sente un po' soli.
    Dovremmo vederci tutti noi sparsi negli USA e trascorrere il Natale insieme :)

    valescrive

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sarebbe bello. in questi anni di vita all'estero ho imparato che condividere con altri expat fa bene all'animo, perche' si e' un po' tutti come una grande famiglia :)

      Elimina
    2. sarebbe veramente bello, se l'america non fosse cosi' grande....

      ma... non so bene come funziona, non si puo' fare qualcosa su skype? o su google plus?

      Elimina
  2. Hai ragione, dev'essere dura lontani dalla famiglia...
    Un abbraccio
    Simona

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh si', purtroppo lo e'.
      Ricambio l'abbraccio

      Elimina
  3. Al ritorno dall'ultimo giro il italì ho portato il bimby (finalmente!) e il Capitano mi ha detto che dove c'è bimby c'è casa :-) immagino che sia per evitarmi di pensare che faremo il natale in famiglia via skype :-\

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Care mie, il Bimby non si può portare in America perchè la corrente è diversa. Quindi aboliamo questo discorso "Dove c'è il Bimby, c'è casa, per favore" che mi assale la tristezza per quel ben di Dio abbandonato in garage...

      Elimina
    2. Sabina perdonami!!! Che insensibilità, so che vuol dire doverlo abbandonare ;-)

      Elimina
    3. toh, menomale che non ce l'ho ne' qui ne' in italia cosi' non ho rimpianti :)

      Elimina
  4. noi abbiamo fatto una prima cena di vigilia con tutti gli amici polacchi del senator dei tempi dell'uni, siamo andati in polonia appositamente lo scorso weekend...era buffo perche' loro che abitano a distanza di poche ore di auto si vedono 2 volte l'anno come con noi che abitiamo a 20 ore di auto di distanza...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. noi invece abbiamo fatto una "pizzata" a casa nostra con altri italiani che vivono a buffalo sabato sera, perche' loro trascorreranno le vacanze in patria e, anche se sono felice per loro, sapere che vanno tutti e che rimaniamo "io, mammata e tu" mi ha messo un po' di tristezza

      Elimina
  5. Già...
    Ma la casa dov'è?
    La casa, qual è?

    d.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. bella domanda! ormai casa e' una parola senza confini per me...

      Elimina

I messaggi anonimi sono accettati, vi chiedo solo di lasciare almeno il vostro nome alla fine. Grazie :)