domenica 30 dicembre 2012

Giochi che aiutano a crescere

Milena non ha ancora compiuto 8 mesi ma gia' da qualche giorno si alza in piedi da sola e accenna i primi passi (seguiti dalle prime cadute!). Molti si stupiscono delle sue capacita' motorie proprio perche' e' ancora piccolina. Io penso che il merito oltre ad essere suo [diamo a Cesare quel che e' di Cesare :) ], sia anche di alcune delle attivita' e dei giochi che le sono stati proposti fin dalla nascita. 

Per cominciare gia' al terzo giorno di vita io e il suo papa' abbiamo cominciato con qualche minuto di tummy time al giorno. All'inizio sulla pancia del papa' (utile anche per il legame tra papa' e bimba), poi nel suo tappetino. Pare che questo l'abbia aiutata a rinforzare i muscoli del collo e delle braccia.

Altro gioco molto utile, secondo me, e' stato questo piano:

E' un giochino molto semplice che le e' piaciuto da subito. 
Praticamente e' una tastiera morbida che puo' essere legata alla culla e che i bimbi possono suonare con i piedini, cosi':

Milena ci ha giocato tantissimo e io mi sono incantata a vedere i suoi piedini piccolini muoversi velocemente e con sempre un maggiore controllo. Ora che e' piu' grande ci gioca a terra suonandola con le mani (quando non e' troppo impegnata a leccare il sole e l'uccellino che si illuminano in alto!).

Ad un certo punto abbiamo capito che bisognava fornirle degli input che stimolassero, oltre ai movimenti dei piedini anche quelli delle le manine quindi, al solo tappetino per il tummy time, abbiamo aggiunto una palestrina piena di giochini colorati da afferrare (noi abbiamo scelto questa

ma in commercio ce ne sono davvero tante, di diverse misure e con varie attivita').
La mia bimba ci ha messo un paio di giorni per appassionarsi e cominciare ad afferrare i giochini penzolanti, ma e' stato tutto molto naturale.

Per incoraggiare Milena a gattonare, verso i 5-6 mesi, abbiamo comprato questa tartarughina Chicco che si muove trascinando anche il suo cucciolo e che dovrebbe invogliare i/le bimbi/e a seguirla:

All'inizio onestamente, a Milena non interessava proprio seguire la tartaruga, preferiva piuttosto mordicchiarla. Solo quando ha imparato a gattonare con piu' sicurezza ha anche cominciato a giocarci un po' di piu'. Questo gioco non mi fa impazzire, perche' la tartaruga e' di peluche e strisciando a terra si sporca inevitabilmente, ma non la si puo' infilare in lavatrice (o comunque lavarla in acqua) perche' dentro c'e' la parte elettrica che consente il movimento. Unica soluzione e' pulirla con un panno umido, ma per me non e' il massimo. Altro limite di questo gioco e' che le stanze in cui di solito gioca la mia bimba hanno i pavimenti in moquette e li' la tartaruga non si muove neppure di un millimetro. Tuttavia, se non vi disturba il fattore legato all'igiene del gioco e se i vostri pavimenti sono piu' lisci dei miei, direi che tutto sommato questo e' un gioco carino perche' puo' invogliare i bimbi a compiere i primi movimenti.

Altro gioco che dovrebbe incoraggiare i bimbi a gattonare e' questo cilindro gonfiabile:
E' stato regalato a Milena qualche settimana fa e le e' subito piaciuto. Dentro ci sono delle palline che fanno rumore ad ogni movimento del cilindro. E' un gioco semplice e carino, ma ora che Milena ha cominciato ad appoggiarsi a mobili e cose per aiutarsi a mettersi in piedi, credo dovremo metterlo via, perche' quando vi si appoggia capita che questo rotoli via e lei rischia ogni volta di picchiare la faccia a terra...e non mi pare il caso!

In ultimo un gioco che non sapevo se ritenere sicuro o no, visti i vari pareri discordanti letti online. Il gioco e' questo:

Si chiama Jumperoo e serve praticamente a saltellare.  Tutto intorno al sedile (che puo' ruotare a 360 gradi) ci sono dei giochini che emettono vari suoni e delle canzoncine educative (per es. l'alfabelto). Molti pensano che sia un gioco un po' pericoloso o che non sia il massimo per collo, schiena, etc. Io ho aspettato che Milena avesse 7 mesi prima di farla giocare col suo Jumperoo nonostante i suoi padrini gliel'avessero regalato un po' di tempo fa. La mia esperienza con questo gioco e' buona, almeno so far e anzi credo che proprio il suo maggiore utilizzo nelle ultime settimane abbia molto influito sulla sua voglia di stare in piedi e tentare i primi passi...ma chi puo' dirlo con certezza!

In generale non credo che giochi come quelli di cui ho scritto siano essenziali allo sviluppo dei bimbi/e, ma credo che certamente, se si ha la possibilita' di metterli a disposizione dei propri bimbi, possano essere di qualche aiuto nel processo della loro crescita. Per noi credo lo siano stati (e lo sono ancora) in qualche misura.



10 commenti:

  1. mi piace molto il pianoforte, che carino!!

    e anche io avevo letto qualcosa sui "rulli", che li aiutano a muoversi.

    sul coso con l'imbragatura so pure io che ci sono pareri discordanti.

    belli questi giochi che stimolano il movimento e tante altre cose, pero' secondo me non c'e' nessuna fretta a farli camminare presto, anzi :-/ prima camminano meno sono coscienti del pericolo e piu' si fanno male :-/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il pianoforte e' il mio preferito :)

      Io in realta' non ho mai spinto Milena a fare le cose, ho solo proposto dei giochi e delle attivita', il resto lo fa lei in maniera del tutto naturale, senza nessuna forzatura.
      Ricordo il primo giorno a Gymboree rimasi impressionata da uno dei bimbi che gia' a 8 mesi cammina con grande sicurezza. Magari Milena sara' stata stimolata anche dalla frequentazione con bimbi come questo che sono un po' piu' avanti di lei (anche in termini di eta'). Ad ogni modo io accetto e assecondo i suoi istinti cercando di aiutarla a non farsi male (anche se e' mooolto difficile) ;)

      Elimina
  2. Voglio anch'io la pianola per i miei piediniiiiiiiii!!! =)

    RispondiElimina
  3. Buon anno Mel!! Che brava che è la piccola Milena, Ranocchia ancora non accenna nemmeno a gattonare, purtroppo abbiam potuto farle fare pochissimo esercizio a pancia giù quando era più piccola a causa del reflusso. Ad oggi devo stare attenta a metterla sia seduta che a pancia in giù dopo mangiato se no svomitazza qua e la :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buon Anno a te LadySmith :)
      Povera piccola Ranocchia! Il reflusso deve essere davvero fastidioso per la tua piccolina. Comunque a quest'eta' anche da una settimana all'altra fanno progressi impressionanti...che poi mica c'e' fretta ;)

      Elimina
  4. ma é Bravissima, continuate così a stimolarla e vedrai quanti progressi...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si', e' molto sveglia...forse anche troppo per la sua eta' :D

      Elimina

I messaggi anonimi sono accettati, vi chiedo solo di lasciare almeno il vostro nome alla fine. Grazie :)